mercoledì 19 maggio 2010

DRITTI - Volume 1




Qualche sospetto c’era venuto...
Il Professor P. però era l’odontoiatra più rinomato di S., ogni famiglia col
figlioletto faceva la fila nel suo ambulatorio.
Come ripeteva la sua rossa assistente il cromosoma dei denti dritti, negli ultimi dieci anni, era andato a scomparire. Tutti i ragazzini di S. avevano l’apparecchietto ai denti e, a volte, pure i genitori lo mettevano per fare pendant.

Ora che, anche mia figlia più piccola aveva bisogno dell'apparecchio rischiavo di diventare un dipendente del Professor P.

Gli indizi erano chiari, solo che li avevamo sottovalutati...

All'inizio il Professor P. aveva cominciato a chiedere i soldi solo in contanti e in pezzi da 5 €, poi gli appuntamenti allo studio venivano dati ad ore sempre più tarde, chiedendo di passare dal giardinetto sul retro. La rossa assistente era stata sostituita da Kalì : un muscoloso indiano tatuato che amava sciacquarsi la bocca insieme ai clienti urlando "gandhieragay!" , che forse è una bestemmia nella sua lingua.

Infine la signora Bellesi s’era presentata in laboratorio con Pallino, il suo vecchio barboncino biondo, con il morso pieno di ferretti colorati.
Ora un’zoppica più” ci disse tutta orgogliosa
A Berverliillse tutte le bestie c’hanno l’apparecchio” fece di rimando la Signora Vinci in sala d'attesa.

Un pomeriggio di qualche mese fa il Professor P. annullò tutti gli appuntamenti e non ci fu verso di rintracciarlo in alcun modo. Se chiamavi al cellulare ti rispondeva il centralino della Guardia di Finanza di Campione d'Italia. Kalì invece appese uno sbertucciato diploma da ortopedico simile ad un papiro e si propose come manipolatore di spine dorsali .

Tre cose erano certe :

1) Billo, il gatto della signora Vinci, avrebbe continuato a masticare i croccantini solo dalla parte destra
2) Solo a vedere Kalì ti passava la sciatica
3) C'era urgentemente bisogno di un nuovo meccanico dentista.


continua...

40 commenti:

  1. E' forse leggenda la storia del romanzo puntate di Dickens "La bottega dell’antiquario" che ebbe un successo tale da provocare una tragedia. Nel porto di Baltimora si era riunita una nutrita schiera di fans nella febbrile attesa dell’arrivo di una nave inglese con le copie dell’ultima puntata. Si racconta che molti lettori furono involontariamente sospinti in acqua e morirono annegati”.
    Volevo solo rassicurarvi che la seconda parte uscirà tra qualche giorno.
    Non andate a Baltimora !!!

    RispondiElimina
  2. aspetto con ansia allora...

    Geniale come sempre!!

    RispondiElimina
  3. ok, niente Baltimora... ma poi, al giorno d'oggi chi s'ammazza più per leggere?

    RispondiElimina
  4. mio marito scrocchia le ossa di mestiere....non è indiano ma grida "VIVA I GIANTS SE VINCONO IL PENNANT" quando riesce ad avere un audible sopra un certo numero di decibel: è male?
    SO che i pazienti trovano sollievo dalle sue manipolazioni anche se questo li obbliga ad ascoltare la musica minimale ed esoterica che suona nello studio: é male?
    Stando ai Counting Crows piove sempre a Baltimora specie se vai in giro con una decappottabile. Per cui se uno va a Baltimora e per caso non piove, è male?

    RispondiElimina
  5. Questa volta i video sono insuperabili!

    Certo che Desian ha scatenato un putiferio, di cui attendo, a casa mia e non a Baltimora, trepidante, il seguito

    RispondiElimina
  6. ignominia, come direbbe peppino di capri : non è peccato ...

    RispondiElimina
  7. Senti, Giardy, a me Kalì mi ricorda tanto Don Nascimento, ma sì, quello della Wanna Marcchi e figlia.......Poi immagino i pazienti di quel dentista tutti con la muserola sulla bocca, tipo Hannibal. In ogni caso non gli portare la tu figlioletta e...sta attento al Lupo!
    Un bacio!
    Elisena

    RispondiElimina
  8. Ommamma!! Sto pensando che devo andare dal dentista..

    RispondiElimina
  9. Ciao,
    stupendo come sempre, adoro i tuoi post/libri e non commento mai perchè non ho mai nulla da dire, sono perfetti, geniali e quindi? quindi niente, questo è un commento che mi serve solo per ringraziarti per le capatine che fai sul mio blog. Ciao Kri

    RispondiElimina
  10. avrei tanto bisogno di vedere kalì...

    RispondiElimina
  11. c'entrerà la rossa nella scomparsa? Denti dritti e fuoco, farà pendant con qualcos'altro!
    p.s. non mi guarderò più i denti quando li lavo!

    RispondiElimina
  12. io a questo punto, per come si sta evolvendo la trama, lo chiamrei I DRITTI...

    sei bello indiavolato, hai un certo non so che...

    RispondiElimina
  13. Ah ecco !!!
    Io gia stavo pensando di partire ..meno male va !!!

    Ciao zenzerino ,meglio con la parrucca rosa pero' ,le corna non ti donano ...nononononon
    ciaooooooooooooooo

    RispondiElimina
  14. Salutare un amico in ritardo?? mai capitato! ^_^ Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  15. Continua, continua... che la strada è quella giusta!

    mirco

    RispondiElimina
  16. considera qurl blog co e chiuso antonio non ci scriverà più, interpol è di fatto escluso da ogni tipo di discussione, io memne sto qui al repartoneuro

    RispondiElimina
  17. ed ora pure lo stemma nobiliare?

    RispondiElimina
  18. Non amo particolarmente i dentisti - forse a causa della pessima esperienza che ho avuto con loro...Chissà se il Prof. P. non sia scappato alle Bahamas per scappare dai poveri pazienti che volevano un rimborso ;-) Ma forse lo scoprirò...

    RispondiElimina
  19. Ma era laureato oppure uno di quei dentisti abusivi che incappano nelle inchieste di Striscia?

    RispondiElimina
  20. una chicca:-) il mio dentista (anzi devo dire un'equipe di odontoiatri ecc..) ha il cartellino di chiusura da una settimana:-)))penso che qualcuno sia evaso, per fortuna la mia dentiera era posta in loco..c'è la finanza che ..avanza:-) Un saluto

    RispondiElimina
  21. io rimango lontana da qualsiasi fonte d'acqua
    ma posso farmi la doccia jar?
    male che vada con l'aparecchio ci si può fare un giro fino a baltibionda?
    :-)
    ciao caro
    barche di carta

    RispondiElimina
  22. passo per un saluto, buonanotte!

    P.S.
    Perchè ci sono nel racconto proprio una P.
    e una S. ?

    RispondiElimina
  23. si attende in bilico fra un muscolo misterioso di Kali ( ma aveva multibraccia?) un ricciolo scomparso della rossa, e i denti che continuano a storgersi
    on attend

    feliz dia amigo hermoso
    Lunaa

    RispondiElimina
  24. Ahh i dentisti!!! Forse sono gli unici medici che ti farebbero dire 33 mentre ravanano nella nostra bocca.
    E quelli che iniziano a chiederti della tua vita o del tuo lavoro mentre tentano di addormentarti mezza faccia. Eh si, perchè un dentista lo si misura dal male che ti fa sentire e loro lo sanno. Tutto ha un prezzo, anche il dolore.
    Mai chiedere una ricevuta fiscale ad un dentista, potresti fare la fine del pesce del tuo filmato, oppure farà in modo di saldarti l'apparecchio. Lui sa benissimo che la bocca non serve solo per la masticazione.

    RispondiElimina
  25. è molto vero quello che dici sull'improvvisazione di dentisti e fisioterapisti...
    Saluti

    RispondiElimina
  26. I miei denti sono BelliZZimi.E' stato l'OsteoPATATA più famoso di Baltimora a manipolarmeli e poi con la smerigliatrice me li ha lucidati.

    RispondiElimina
  27. Giary, dall'ultimo post ir ke hai appeso, abbiamo trovato tutti bellissimi pezzi di sole nei nostri blog!
    Ciao!
    Elisena

    RispondiElimina
  28. eheheheheh
    che storia!!!
    povero gatto!!!

    buon weekend ^___________^

    RispondiElimina
  29. Ok Giardi aspettiamo a casa tappati al massimo sorseggiando un the - nel mio caso raggomitolata sul divano - senza vagheggiare suicidi di massa a Baltimora. Miao miao

    RispondiElimina
  30. Il fatto è che i tuoi racconti sono REALTA'...appena appena romanzati anzi direi preveggenti, perchè sono sicura che l' apparecchio si metterà prima o poi anche ai cani....o sono rimasta indietro e già esiste?

    RispondiElimina
  31. ...beh,mentre aspetto di leggere come va a finire ti auguro un buon fine settimana.

    RispondiElimina
  32. Mi accodo ai trepidanti in attesa del secondo capitolo...

    RispondiElimina
  33. Nell'attesa ci terremo lontani dall'acqua!

    RispondiElimina
  34. Addirittura un intero cromosoma dei denti dritti? Dovevano essere parecchio dritti, quei denti. Infatti.
    ne ho conosciuti di denti dritti, ma anche altri meno. I dritti li riconosci subito: hanno la battuta pronta. Come occludono loro...però neanche degli altri posso dir male, almeno finchè non si cariano.
    A quel punto se son storti, è meglio. E' una questione di distanze. Pitagora c'ha fatto fortuna. Dritto per dritto, è meglio storto, in quel caso. c'è più strada.
    con l'apparecchio poi, non so. a volte non passo il detector: sai, è per la mia protesi metallica, e non è la gamba, almeno credo. quando m'hanno operato dormivo: sentito niente.
    Intanto...parto per Baltimora, perchè non si sa mai, e se ritardi, mi butto.
    A me non mi freghi: sta in campana guru, ti sto alle costole.
    A proposito:sai che anche per le costole dritte c'è un intero cromosoma?

    RispondiElimina
  35. avevo qualche sospetto paopasc, comunque ci vediamo a Baltimora !!!

    RispondiElimina
  36. ... ma groupie di Belinda quando? prima o dopo il servizio su playboy? c'è differenza

    RispondiElimina
  37. ai tempi di "mad about youuuuuu"

    http://www.youtube.com/watch?v=4QOLDtCiYpo

    RispondiElimina
  38. bè comprensibile: ha uno zigomo assassino... e non solo ;-)

    RispondiElimina