mercoledì 20 gennaio 2010

La donna più bella del mondo

Roberto lavora in un ristorante dove il piatto più economico costa 50€. La stella Michelin è arrivata due anni fa. Quando ci scambiamo le storie riconosco che ha una visione completamente diversa dalla mia. Secondo lui molti dei clienti che entrano nel ristorante non ne sono all'altezza. La volgarità della gente coi soldi lo irrita e sarebbe capace di cacciarli se potesse. Soprattutto quando sono in compagnia di qualcuno che vogliono conquistare.

Lui è uno che fa le liste. Oggi ne ha stilata una delle frasi più cretine che ha sentito ai tavoli. Coppie, meglio, uomini. Uomini che per far colpo su una donna o arricchire una stanca conversazione hanno detto :

1- Anatra ? la prendeva anche la mia ex quando eravamo qui …
2 –
Certo... come li fa la mia mamma gli spaghetti allo scoglio
3-
Stasera ho mangiato tanto, perché sai io la sera un caffellatte e a letto
4 – La donna perfetta ? Le gambe della
Kidman, il seno di Pamela Anderson e il cervello della Montalcini (un mostro !)
5 – Sono stato in Polonia per lavoro, ma le donne più belle sono le ucraine !
Una volta, diversi anni fa ormai, servì un tavolo dove l'anfitrione di turno discuteva con gli amici riguardo l'identità della donna più bella del mondo. Era incerto. L'indecisione era fra Demi Moore e Kim Basinger.

"Le mogli al tavolo erano bellissime" - mi racconta disgustato

Prima di ordinare si gira verso Roberto e chiede un parere pure a lui.
"Penso che sua moglie impieghi molto meno tempo per truccarsi, di entrambe" - disse lui guardandola dritta negli occhi.

Ha dovuto cambiare lavoro due volte da quella sera. Ci sono voluti cinque anni per la pratica di divorzio, ma alla fine ha sposato quella donna.

E stasera tornerà a casa e troverà la donna più bella del mondo che avrà in braccio il bambino più bello del mondo e verrà morso dal cane più cieco e stronzo dell'universo.

42 commenti:

  1. la foto è presa da http://ffffound.com/image/d5fa9465e1d8e1d40ea13540d1024....03d626 e occhio agli altri link ...

    Sara Teasdale
    Il bacio nello sguardo

    A primavera Stephen mi ha baciata
    E Robin in autunno – Colin poi
    semplicemente, mi ha solo guardata –
    nemmeno il cenno d’un bacio da lui.

    Ecco: il bacio di Stephen l’ho scordato,
    quello di Robin pure in fumo è andato,
    ma il terzo bacio, in quegli occhi di brace,
    giorno e notte m’insidia, senza pace.

    RispondiElimina
  2. ...magnifica:-)
    Sai, è sempre tutto molto soggettivo, ma per me l'uomo più bello del mondo non deve essere idiota:-)..descrizione memorabile, grazie:-) Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. non si rubano le donne degli altri: al massimo si desiderano. e bravo roberto...
    comunque, per me, la più bella è lei [ http://www.youtube.com/watch?v=aj1MSM0RaxQ ]

    RispondiElimina
  4. Bellissima, l'ho letta proprio con gusto.
    Roberto sì che ci sa fare con le donne, altro che i cafoni che gli tocca servire al ristorante! Le frasi di "abbordaggio" mi hanno fatta rotolare!
    Splendida anche la poesia che hai messo nel commento. Sai che ti dico, ne vado a cercare altre della stessa autrice.

    RispondiElimina
  5. Davvero non capisco perchè ci ostiniamo a ritenere di scegliere tra i famosi l'uomo o la donna più belli...pur sapendo che le loro immagini spesso (se non sempre) sono alterate da mille trucchi, cure e rinfacimenti chirurgici...
    Come se quell'ambito esaurisse il ventaglio delle possibilità...eppure è maggiore in numero la gente "comune" che non quella nota...
    Mah... in più la bellezza per me è molto relativa.E spessono non corrisponde al gusto estetico del momento.

    RispondiElimina
  6. Potrebbe essere la trama di un film di grande successo!

    RispondiElimina
  7. Come sempre è un piacere leggere le storie che ci racconti e scoprire qualche link interessante! Puoi immaginare quelli che mi sono più piaciuti...
    Ciaociao!

    RispondiElimina
  8. Fantastico, complimenti per il blog e grazie per essere passato da me.
    Ciao.
    Mari.

    RispondiElimina
  9. Sai che le battute che sente il cameriere al ristorante di lusso, mi tocca sentirle anche in pizzeria..............sono battute cosmopolite ahimè.

    RispondiElimina
  10. Io invece una volta ho visto 2 uomini contendersi l'attenzione di una sola donna, è stato allucinante.
    Facevano a gara a sfoggiare ed elencare oggetti, automobili, moto.
    La donna era annoiatissima e loro erano molto agitati, nel loro botta e risposta ormai dovevano portare a termine la gara.
    Poi uno, di fronte alla barca a vela dell'altro si è ritirato dal gioco a testa bassa,ma la donna nel frattempo se ne era andata a parlare al bancone col gestore del locale... hi hi!
    Tra i due litiganti...

    RispondiElimina
  11. Roberto sa come conquistare una donna: l'ho sempre detto che gli occhi "catturano"!

    RispondiElimina
  12. ciao :)...noto con piacere che non perdi nessuno dei miei post.anch io passo spesso a leggerti ma poi non lascio un commento perchè vado sempre di corsa!!o sto al lavoro o all università o grattacapi in famiglia ecc. le tue storie sono sempre interessanti .grazie ancora,a presto.
    neveinsonne

    RispondiElimina
  13. un giorno antonio raccoglieranno le tue storie in un libro intitolato: manuale pratico di zen per occidentali, e vedrai che venderai milioni di copie... c'è del genio in te, ne sono convinto. che però, per questo post, deve continuamente combattere contro l'attrazione ipnotica che mi suscitano le tettine della hepburn lassù... ;)

    RispondiElimina
  14. a me invece non ha convinto la chiusura stavolta. L'ho trovata forzata. Peccato...

    RispondiElimina
  15. che bella!!!! è una storia d'amore bellissima!!!

    RispondiElimina
  16. Almeno è una storia a lieto fine.

    RispondiElimina
  17. quando gli uomini fanno apprezzamenti sulle donne, avendo accanto le loro, sono insopportabili! e viceversa. è bene che queste cose - alle quali siamo tutti soggetti per fisiologia - si facciano in assenza dei propri partners.
    complimenti, giardi, per aver sottolineato.
    bacio

    RispondiElimina
  18. io non ci credo ai "lieto fine"
    però mi piace leggerli!
    grazie

    ps
    il cane :-))

    RispondiElimina
  19. Hehehehehe... straordinario!!!
    Ma tu guarda che mattacchione è Roberto!!!
    E' proprio vero che lo sguardo "fulmina"!!!
    La poesia è la chicca che completa un post fantastico!!!
    Ciao Giardigno grazie della visita... buona giornata e felice weekend... un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  20. ah, the trite banalità di certe conversazioni, come mi deprimono! Con tutte le cose che uno potrebbe dire invece...
    Mi sa che ci sai fare con le donne come Don Juan DeMarco, il personaggio di un film con Johnny Depp e (rullo di tamburi) Marlon Brando... e poi hai tirato fuori la Teasdale il cui nome sentìì per la prima volta dalla bocca del mio primo amore, quanti, tanti anni fa? 36 per l'esattezza e il nome Sara Teasdale è evocativo come le sue poesie...grazie ancora.

    RispondiElimina
  21. Bellissimo questo post.
    Quello che mi colpisce, di quando scrivi, è che non è mai definito il confine tra fantasia e realtà.

    RispondiElimina
  22. La cosa che più mi è piaciuta?... :-) l'ultimo paragrafo. :-)

    RispondiElimina
  23. CAvolo, mi hai commossa.
    Sono con tutti Roberto del mondo.

    RispondiElimina
  24. Sarà il nome...Roberto mi piace molto, così come i filmati ed il tuo divertente post!Syl

    RispondiElimina
  25. La donna più bella del mondo?
    Quella che mi dice di sì....
    I gusti sono gusti!
    mirco

    RispondiElimina
  26. mmm tra l'altro trovi sempre dei link interessanti... a parte quelli ovvi delle belle gnocche che includi qui... ma che fai il surfer (web surfer that is) di professione? :-)

    RispondiElimina
  27. La donna più bella del mondo è quella che, senza neppur possedere troppa bellezza, riesce a stregarti.
    Parola di strega
    Un baiser, mon ami
    Marilena

    RispondiElimina
  28. VIVIAN LAMARQUE
    IL SIGNORE DI FRONTE



    Era un signore seduto di fronte a una signora seduta di fronte a lui.

    Alla loro destra/sinistra c'era una finestra, alla loro sinistra/destra c'era una porta.

    Non c'erano specchi, eppure in quella stanza, profondamente, ci si specchiava.


    post carinissimo ;-)

    RispondiElimina
  29. io mi accontento di molto ma molto meno e sono tremendamente pratico, basta che me la dia e spesso!

    RispondiElimina
  30. Ciao bello,sei eccezionale,era un pò che non venivo a trovarti,mi mancavi.Questo post è uno dei più divertenti e veri che abbia letto in giro.Sei eccezionale.

    RispondiElimina
  31. Ahahah, gli strappi di conversazione che hai citato sono così comuni che si fatica a notarne la stupidità..
    Bah, sarà che a furia di usare i mezzi pubblici di discorsi assurdi ne ho sentiti!

    Un saluto!
    B.

    RispondiElimina
  32. ma questa storia è uno splendore! è già il plot (visto come mi esprimo bene?) di un film!
    chapeau!|
    marina

    RispondiElimina
  33. bellissimo post, e la donna o l'uomo più bello del mondo in realtà è soggettivo ed esiste solo ai nostri occhi.. la vera bellezza è quella che siamo capaci di attribuire noi alle persone ed esula da quella fisica

    bellissimi i video
    un abbraccio

    RispondiElimina
  34. Io sulla bellezza potrei dividere due aspetti, quello puramente visivo a impatto, che tratto come se stessi rapportandomi ad un opera d'arte, e quello che ti fa scattare la curiosità voglia di conoscere una persona...se pensi che mi innamoro di brutti, il punto è che il peso maggiore lo do ad altre bellezze...il cervello è il mio punto maggiore attrattivo...buona domenica un abbraccio

    RispondiElimina
  35. come scriveva Mishima, "La bellezza è di questo mondo, eppure è irraggiungibile..."

    RispondiElimina
  36. Quoto Euterpe: ci sarebbe da farne un film.

    RispondiElimina
  37. poveri uomicini
    se po' dì
    boh?
    io lo dico
    coniato termine per uomini senza p...
    tu sempre grande
    un omone
    barche di carta..

    RispondiElimina
  38. Se la bellezza è negli occhi di guarda, allora è necessario osservare dappertutto.

    RispondiElimina
  39. Il cane?...Il regalo dell'anfitrione di turno alias ex marito?

    RispondiElimina